A giugno operativo il Consorzio per il Porto Vecchio

A giugno operativo il Consorzio per il Porto Vecchio

 

I primi giorni della prossima estate vedranno anche il via alle attività di Ursus, il consorzio pubblico costituito da Regione FVG, Comune di Trieste e Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale, che avrà il compito di gestire rigenerazione e riqualificazione urbana del Porto Vecchio.

La regia dell’organismo, che avrà una dotazione iniziale di 300mila Euro, anche per quanto riguarda marketing e bandi di gara, sarà affidata all’amministrazione comunale.

Sempre in riferimento al vecchio scalo, rumors evidenziano un forte interesse dell’imprenditore serbo Miodrag Kostic per l’area nella quale, il magnate balcanico, vorrebbe realizzare un marina, tra i Moli II e III, acquistando anche spazi per realizzare alcune infrastrutture al servizio dei diportisti.

 

“Il Piccolo”, sabato 11 gennaio, pagg.20/21; “Il Piccolo”, domenica 12 gennaio, pag. 27

Torna Indietro