Agevolazioni contributive per il regime forfettario

Le imprese che adottano il regime forfetario (anche nel caso di imprese familiari) possono chiedere di avere una specifica riduzione ai fini previdenziali.

Per avvalersi di tale agevolazione è necessario presentare un‘apposita istanza telematica all’INPS entro il termine del 28 febbraio 2019.

Più in dettaglio la normativa prevede che per i contribuenti forfettari iscritti alla gestione artigiani e/o commercianti, il reddito d’impresa dichiarato costituisce base imponibile per calcolare i contributi previdenziali con applicazione di una riduzione del 35%.

Al riguardo si consiglia di effettuare un’attenta valutazione preliminare di tale scelta sul proprio futuro trattamento pensionistico, vista la penalizzazione in termini di accumulo di montante contributivo che comporta un accredito di solo 8 mesi di anzianità contributiva anziché 12.

Non è invece rilevante l’età anagrafica del contribuente.

Per ulteriori informazioni è possibile chiedere un appuntamento al numero tel. 040 7707366 o per e-mail a info@confcommerciotrieste.it.

Torna Indietro