Imprendero': i numeri del progetto

“Imprenderò”, un progetto per mille nuovi posti di lavoro UDINE. Sono stati resi noti i risultati del progetto Imprenderò a 4 mesi dal suo avvio, iniziativa promossa dalla Regione nell’ambito del Programma Obiettivo 3, che ha coinvolto decine di scuole e che prevede nuovi 1000 posti di lavoro. Sul versante numeri, il progetto evidenzia 19 partner, 13 interventi, 180 tra docenti e consulenti esperti tutor, di cui 60 coinvolti in maniera stabile, 500 prodotti servizi da realizzare tra cui si ricorda un numero particolarmente elevato di seminari e di corsi di…

Visualizza Tutto

SARS: effetti anche a “Chinatown”

L’effetto-Sars da virtuale diventa reale anche a Trieste e costringe a fare i conti con un virus che rinfocola vecchie intolleranze Il terrore alimenta la «psicosi gialla» C’è già chi chiede dove comperare le mascherine. I cinesi rischiano di passare per «untori» TRIESTE La prima ricoverata è una bambina cinese. La Sars, la polmonite atipica è sbarcata a Trieste e da ieri non è più un incubo solo virtuale. E’ in mezzo a noi e ci costringe a fare i conti con un virus che mette in…

Visualizza Tutto

Articolo 18: la posizione del Governo

Continuano le polemiche: «È un equivoco che l’aumento delle tutele per coloro che lavorano sia utile». E la Quercia viaggia verso l’astensione Articolo 18: dal governo secco no al referendum ROMA Per il ministro del Lavoro, Roberto Maroni, il governo è per un «secco no» nei confronti del referendum sull’estensione dell’articolo 18. Inoltre, il ministro si augura che il quorum sia raggiunto «per sgombrare il campo da questo grande equivoco e cioè che l’aumento delle tutele per coloro che lavorano sia utile. In realtà non si tratta di tutele,…

Visualizza Tutto

Commercio: primavera di ripresa

Solo il «ponte» delle festività pasquali ha fatto registrare un buon afflusso di clienti nei negozi del centro «La ripresa è al traino del turismo» Rigutti: «La primavera è un periodo critico, è ora di invertire la tendenza» Il commercio è in difficoltà, si lascia alle spalle un anno con il fiatone ma le ultime settimane regalano un timido segnale. Così Franco Rigutti, presidente dell’Associazione dei commercianti al dettaglio di Trieste, fotografa quella che sembra una ripresa (o meglio, per il momento, ripresina) del movimento d’affari….

Visualizza Tutto

Locali notturni: un’altra chiusura

Chiuso su provvedimento del pm Montrone il locale in via Economo. L’iniziativa era stata sollecitata dai residenti, in rivolta contro birrerie e disco-bar. Troppo rumore, i sigilli all’«Ottaviano Augusto» L’esposto risale alla fine dello scorso anno ma negli ultimi mesi si sono intensificati i controlli «Il locale è stato chiuso dai vigili urbani per le lamentele degli inquilini causa i rumori nella zona». Questo cartello è affisso da un paio di giorni sulla porta d’ingresso del locale «Ottaviano Augusto» di via Economo. I proprietari hanno però aggiunto un…

Visualizza Tutto

Commercio: bilancio 2002

.: confcommercioinforma 2002: anno da dimenticare per il commercio Il Centro Studi di Confcommercio ha tracciato una sorta di bilancio del settore del commercio nel 2002. Si tratta purtroppo di un bilancio negativo: nell’anno appena terminato a fronte di 91.808 imprese iscritte ne sono cessate 95.349, con un saldo di – 3.541. Secondo il Centro Studi la situazione è preoccupante, “in quanto siamo in presenza di uno stock di cancellazioni molto elevato che ha poi determinato saldi negativi sia nel comparto del commercio all’ingrosso e degli intermediari (-1.436), sia nel comparto delle manutenzioni e riparazioni…

Visualizza Tutto

Centri Commerciali: le decisioni del Consiglio Regionale

Via libera ai centri commerciali UDINE. Il via libera al centro commerciale La Rotonda di Fiume veneto (22 voti favorevoli e 18 contrari) scuote i lavori del consiglio regionale e spacca la Cdl. L’assessore regionale Dressi getta acqua sul fuoco delle polemiche e dice che è stata fatta pulizia” all’interno delle interpretazioni normative. Resta comuque il fatto che un’altra decina di centri, le cui domande di apertura erano state presentate prima del luglio scorso, potranno trovare adesso disco verde. Passa, dunque, la norma sul centro commerciale di Fiume Veneto, il…

Visualizza Tutto

Centri Commerciali: continua la discussione

dal Messaggero Veneto – 15 aprile 2003  Il fronte del no a Dressi supera i confini provinciali Caro assessore Sergio Dressi, come mai quando vesti il referato del Commercio dici una cosa e quando vesti quello del Turismo dici esattamente l’opposto? A porsi questa singolare domanda, davanti ad una platea tutta dalla sua parte con impresso il volto dell’assessore più contestato del momento in provincia di Pordenone, è il vicesindaco di Palmanova Federico Cressati che annuncia l’espandersi della protesta anche al di là del Tagliamento. «Il Friuli – ha spiegato -…

Visualizza Tutto

Trieste si ispira a Salisburgo

Il presidente camerale Paoletti ipotizza un nuovo trend dell’offerta commerciale «Il centro in stile Salisburgo» Trieste come Salisburgo. Almeno per quanto concerne l’offerta commerciale in centro città. Lo ha preannunciato il presidente della Camera di commercio, Antonio Paoletti, nella giornata di approfondimento sulle nuove strategie distributive rivolte ai consumatori del Centro e dell’Est Europa. «Stiamo per iniziare un monitoraggio di tutto ciò che riguarda la vita dei negozi del centro – ha spiegato – confrontandoli con le richieste dei residenti e della clientela in generale. A Salisburgo in questa…

Visualizza Tutto

Innovazione: approvata la legge

Approvato il provvedimento fortemente voluto dal presidente uscente Renzo Tondo La legge sull’innovazione adesso è realtà L’opposizione: dovevano muoversi prima TRIESTE – Renzo Tondo porta a casa una legge, quella sull’innovazione, cui teneva in particolar modo per concludere in bellezza la propria carriera di presidente. Un provvedimento che la stessa giunta, ovviamente, ha sempre ritenuto un passo importante, tale da connotare l’intera legislatura. Che è passato ieri pomeriggio coi voti di Forza Italia, An, Lega, Udc, autonomisti; contrari Ds e Pdci, astenuta la Margherita. Con questa legge si vuole…

Visualizza Tutto