«Non siamo razzisti, ma questi cinesi sono strani»

«La nostra preoccupazione è che questi acquisti siano stati fatti con denaro di dubbia provenienza». Per l’opposizione la mozione è «forzata e inaccettabile» «Si sono infiltrati tra di noi e hanno acquistato i negozi che abbiamo venduto» Una radiografia della comunità cinese «alabardata», per conoscerne i numeri, verificarne i flussi migratori, accertarne la capacità contributiva. L’hanno chiesta le forze del Polo della quarta circoscrizione, guidata dal presidente Rocco Lobianco (An), con un documento inviato direttamente al sindaco e agli assessorati competenti. Una mozione passata a maggioranza con i voti di An e Forza Italia di fronte alle contrarietà…

Visualizza Tutto

Aumentano i turisti che si fermano una o due notti

«E’ stato un successo strepitoso, che premia le politiche e le strategie adottate negli ultimi tempi nel comparto turistico. Proseguiremo su questa strada». E’ stato questo l’entusiastico commento di Franco Bandelli, commissario dell’Aiat, l’azienda che ha sostituito quella di promozione turistica, nell’ambito della ristrutturazione voluta dall’assessore regionale, Sergio Dressi, in calce ai dati relativi alle presenze di turisti in città nel mese di aprile. Stando ai numeri, dall’aprile del 2001 a quello appena conclusosi, l’incremento è stato del 12,3% per quanto concerne gli arrivi (si considerano tali le presenze con un pernottamento) e dell’8% sul fronte delle presenze vere e…

Visualizza Tutto

Trevisan: polemizzano ma ne beneficiano

L’Ascom accusata di scarsa operatività Alle accuse di scarsa operatività dell’Associazione da parte di alcuni commercianti udinesi ribatte Gianni Trevisan, ponte di transizione tra il passato ed il futuro dell’Ascom in quanto membro dell’attuale giunta e neo eletto nel nuovo consiglio direttivo del mandamento di Udine. «A loro avviso si tratta di una struttura che non offre un sostegno concreto ai suoi associati – commenta Gianni Trevisan – poi magari – tra questi – ci sono coloro che hanno beneficiato delle leggi regionali 25/82 o 36/96 (finanziamenti alle imprese) o della legge 449 (credito d’imposta alle imprese) o hanno assunto…

Visualizza Tutto

Le terrazze diventano il business dell’estate

Fanno gola le concessioni – Pioggia di richieste Passa per Barcola il futuro businnes dell’estate. Sul tratto di mare più amato dai triestini hanno ormai puntato gli occhi un po’ tutti. È un boom di richieste per l’utilizzo della riviera: fanno gola sia le licenze commerciali, sia quelle per ottenere una concessione di un tratto di zona demaniale da adibire a bagno privato. Pochi giorni fa la commissione urbanistica del Comune ha dato parere favorevole a un progetto preventivo presentato dal locale «Terrazza a mare», meta delle affollate e calde serate estive, che vorrebbe allargare i propri spazi. Niente cemento,…

Visualizza Tutto

Turismo, la stagione parte in salita

Nei primi quattro mesi del 2002 hanno influito negativamente le avverse condizioni meteorologiche e la Pasqua in marzo. Grado e Lignano registrano una flessione di presenze straniere (-26,3 %) ma c’è un recupero per Pentecoste. La stagione turistica sembra sia partita con il freno a mano tirato. Non c’è di che preoccuparsi o creare falsi allarmismi, ma è indubbio che i primi quattro mesi dell’anno hanno registrato una sensibile diminuzione delle presenze, in particolare quelle straniere, sia sull’arenile di Lignano sia su quello di Grado. Mentre gli analisti, anche alla Borsa internazionale del turismo, prevedevano scenari decisamente più rosei nella…

Visualizza Tutto

I negozianti del centro non si sentono rappresentati

Non sono pochi i commercianti che si dicono scontenti dell’operato dell’associazione di categoria Non sembrano pochi i commercianti udinesi scontenti della propria associazione di categoria: l’Ascom. Diversi esercenti infatti non ne fanno parte, oppure recentemente hanno deciso di non rinnovare l’iscrizione. A loro avviso si tratta di «una struttura che non offre un sostegno concreto ai suoi associati e che, probabilmente, non è in grado di interloquire in maniera efficace con i rappresentanti del potere politico». Sono in molti, poi, a dichiararsi d’accordo con Sergio Tubetti, il presidente mandamentale uscente, quando sostiene che «l’Ascom non conta». Qualcun altro, infine,…

Visualizza Tutto

La domenica fa il pieno di turisti

Vivacissima la scena cittadina, tra numerose comitive di gitanti, litorali già affollati e manifestazioni sportive. La pioggia ha rovinato il pomeriggio di festa, ma il tempo da oggi migliorerà Quattro signorine bergamasche sfogliano senza costrutto la guidina: «Qui parlano di San Giusto ma di piazza Unità e dei suoi monumenti non c’è traccia. Peccato, la fontana è bella…». Poco più in là, nella galleria del Tergesteo, una signora illustra al gruppo di arzilli turisti cui fa da cicerone i luoghi storici della letteratura cittadina: «Qui ci veniva Italo Svevo, qualche centinaio di metri più in là aveva la libreria…

Visualizza Tutto

Turismo, la stagione parte in salita

Nei primi quattro mesi del 2002 hanno influito negativamente le avverse condizioni meteorologiche e la Pasqua in marzo. Grado e Lignano registrano una flessione di presenze straniere (-26,3 %) ma c’è un recupero per Pentecoste. di GIUSEPPE CORDIOLI La stagione turistica sembra sia partita con il freno a mano tirato. Non c’è di che preoccuparsi o creare falsi allarmismi, ma è indubbio che i primi quattro mesi dell’anno hanno registrato una sensibile diminuzione delle presenze, in particolare quelle straniere, sia sull’arenile di Lignano sia su quello di Grado. Mentre gli analisti, anche alla Borsa internazionale del turismo, prevedevano scenari decisamente…

Visualizza Tutto

Seganti: sì ai fondi comunali per i parcheggi

L’assessore: l’agevolazione per i negozianti inserita nella riforma delle regole di urbanizzazione TRIESTE – Un’idea da considerare, nell’interesse del mondo del commercio. Anche l’assessore regionale all’urbanistica Federica Seganti approva la proposta di esentare i nuovi esercizi commerciali superiori a 400 metri quadrati dall’obbligo di costruire un parcheggio adeguato, in cambio del pagamento di un indennizzo da parte dei commercianti. L’idea era stata lanciata nei giorni scorsi dell’assessore al commercio Sergio Dressi che, su sollecitazione delle Ascom, aveva ipotizzato l’esenzione per i nuovi negozi, o per gli esercizi che volessero ampliare la metratura, in cambio di una tassa e la…

Visualizza Tutto

Infortuni sul lavoro, quest’anno già 4.600

L’associazione mutilati e invalidi ribadisce la necessità di una maggiore sicurezza Nel 2001 sono stati denunciati 12 mila infortuni sul posto di lavoro (un quarto hanno interessato donne) e 12 morti fino all’agosto 2001, ma soltanto nei primi tre mesi del 2002 gli incidenti segnalati sono stati ben 4692. Numeri che potrebbero portare a ipotizzare un aggravamento della situazione a fine anno, rispetto a quella registrata l’anno scorso. È questo il quadro nella provincia di Udine, denunciato ieri dal vicepresidente dell’Associazione nazionale mutilati e invalidi del lavoro di Udine, Amerigo Cozzi, nell’ambito della celebrazione della 52ª giornata nazionale per…

Visualizza Tutto