Contributi per le imprese del terziario

Si informa di due importanti strumenti, uno a disposizione di tutte le imprese del terziario mentre, l’altro, è di esclusivo interesse per quelle del comparto dell’accoglienza.

L’articolo 100 della Legge Regionale 29/2005 e il Fondo Turismo rappresentano, in entrambi i casi, due grandi opportunità per le aziende in quanto, grazie alle rispettive dotazioni di finanziarie, vanno ad incentivare, e a coprire in entità variabile, gli investimenti effettuati per innovare e accrescere la competitività delle imprese.

Le misure che saranno presentate tra poco nel dettaglio costituiscono pertanto un prezioso assist che l’amministrazione regionale fa al terziario, e al turismo in particolare,  in quanto supporta gli imprenditori nell’ammodernamento e nel miglioramento di processi, infrastrutture e strutture, azioni indispensabili per fronteggiare un mercato in continua evoluzione quanto a strumenti di vendita di prodotti e servizi, di promozione del brand aziendale, esigenze della clientela e trend di consumo.

Opportunità, quelle messe a disposizione dalla Regione Friuli Venezia Giulia, che sono in essere anche grazie alla costante azione di sensibilizzazione effettuata da Confcommercio presso le amministrazioni precedenti, per definire strumenti condivisi atti a sostenere appunto crescita e competitività delle categorie rappresentate.

Chiaramente le opportunità derivanti da articolo 100 e Fondo Turismo, implicano, com’è giusto sia, un impegno diretto da parte dell’associazione di categoria proprio perché, le risorse fruibili, siano utilizzate al meglio e nella maggiore misura possibile

Impegno che, attraverso l’assistenza diretta agli imprenditori interessati per l’intero iter processuale delle domande, solo per limitarci agli ultimi dati, si è tradotto nell’erogazione, in relazione all’articolo 100, di quasi 1 milione di Euro di contributi a beneficio di 37 imprese e di 579mila, invece, per quanto riguarda il Bando per il Turismo, risorse, queste ultime, che hanno consentito ad 8 aziende di sostenere importanti interventi di ristrutturazione e migliorativi di vario carattere.

Per maggiori informazioni: info@terziariatrieste.it

Tel 040 7707366

Torna Indietro