FVG, più equità e flessibilità UE sulle politiche fiscali locali

FVG, più equità e flessibilità UE sulle politiche fiscali locali

 

Avere l’opportunità di varare misure di carattere fiscale, a beneficio dell’attrattività dei territori, delle imprese e per fronteggiare la concorrenza di Austria e Slovenia, senza incorrere in sanzioni comunitarie in quanto magari ritenute aiuti di Stato.

A quest’ obiettivo stanno lavorando congiuntamente FVG e Veneto, in seno al Comitato delle Regioni attivo a Bruxelles e di cui fanno parte anche i presidenti Massimiliano Fedriga e Luca Zaia, i quali sono impegnati pure a rafforzare la collaborazione in vari settori tra le due amministrazioni.

 

“Messaggero Veneto”, pag. 15

Torna Indietro