Igiene e sicurezza degli alimenti – addetto HACCP

Obiettivi

Conoscere i principi di applicazione dell’HACCP ed essere in grado di sviluppare un programma di pulizia e disinfezione e di verificarne la corretta applicazione.

Destinatari

Chi vende, manipola o trasforma alimenti è obbligato a frequentare, con cadenza biennale, un corso di aggiornamento sulle procedure HACCP.

Contenuti

Durante il corso sono stati trattati i seguenti argomenti: rischi e pericoli alimentari (chimici, fisici, microbiologici) e loro prevenzione; conservazione degli alimenti lungo la filiera alimentare; metodi di autocontrollo e principi del sistema haccp; obblighi e responsabilità dell’operatore del settore alimentare; le principali parti costitutive di un piano di autocontrollo; identificazione dei punti critici di controllo e loro monitoraggio, misure correttive e verifiche; prerequisiti, GMP, HACCP, documentazione; esempi applicativi; individuazione e controllo dei rischi nelle principali fasi di processo della specifica impresa del settore alimentare.

Durata

3 ore

Attestato

Alla conclusione del corso, dopo la verifica della frequenza della partecipazione, verrà consegnato un Attestato dell’avvenuta formazione. L’attestato è rilasciato da Confcommercio Trieste – Associazione Sindacale – tramite il suo Centro di Assistenza Tecnica Terziaria Trieste via Mazzini 22 – 34121 Trieste – ed è valido a tutti gli effetti di legge.

Sanzioni

Non fare il corso implica una sanzione amministrativa pecuniaria da euro 500 ad euro 3.000.

Prossime edizioni

  • 23 gennaio 2017 dalle 14:30 alle 17:30
  • 13 febbraio 2017 dalle 14:00 alle 17:00
  • 20 marzo 2017 dalle 14:30 alle 17:30

 

 

CLICCA QUI

Torna Indietro