Il Carso punta sul turismo sostenibile

Il Carso punta sul turismo sostenibile

 

Creare una rete di punti di riferimento per le biciclette elettriche che unisca il Carso triestino e quello goriziano con i bacini  di San Dorligo e Muggia.

Questo l’obiettivo di “Rete di e-bike di Carso e Istria”, un bando pubblicato dal GAL del Carso, l’agenzia di sviluppo sociale ed economico del territorio, che mette a disposizione 90 mila Euro per la realizzazione di un progetto teso a incentivare turismo e mobilità a basso impatto ambientale.

Possono concorrere all’iniziativa privati e imprese, tra cui gestori di B&B e affittacamere, sia in forma singola che aggregata.

 

“Il Piccolo”, pag. 22

Torna Indietro