La formazione gratuita con il Fondo ForTe

Le imprese del commercio, del turismo, dei servizi e del settore del trasporto, logistica e spedizioni, possono beneficiare di formazione gratuita a valere sui piani formativi di Confcommercio Trieste, finanziati dal fondo For.Te, il Fondo Paritetico Interprofessionale per la formazione continua nel terziario.

L’adesione al Fondo  è gratuita, perché si sostituisce allo 0.30% della retribuzione di ciascun addetto che le aziende devono versare all’INPS per la disoccupazione involontaria.

For,Te rappresenta un’opzione unica nel suo genere in quanto i piani formativi sono modulati sulla base delle esigenze espresse dalle imprese ed abbracciano sia la formazione obbligatoria (Sicurezza sul Lavoro, Antincendio, Primo Soccorso), che quella facoltativa. In quest’ultima rientrano ad esempio le lingue straniere, la responsabilità amministrativa, l’antiriciclaggio, la privacy, l’innovazione dell’organizzazione d’impresa, la digitalizzazione aziendale, commercio elettronico, i contratti di rete e l’internazionalizzazione.

La validità di For.Te è testimoniata anche dal suo crescente utilizzo. Solo nell’ultimo biennio, infatti, sono stati posti in essere ben 12 piani formativi, cui hanno aderito più di 400 aziende, per oltre 700 corsi realizzati e 1400 persone formate”.

Per ulteriori informazioni gli interessati possono contattare le Segreterie associative di riferimento o scrivere a info@confcommerciotrieste.it

Torna Indietro