Trieste-Pola: dal primo giugno torna il collegamento con l’utilizzo di un aliscafo veloce da 160 posti

Dal 1° giugno sarà potenziato con un aliscafo veloce il collegamento via mare Trieste-Pola, che la compagnia di navigazione Ustica Lines ha istituito nel 2001 e che nella scorsa stagione ha trasportato 15.400 passeggeri. L'iniziativa fa seguito all'istituzione, da parte della stessa società, di un nuovo servizio quotidiano (esclusa la domenica) che collega Venezia a Rovigno, Parenzo, Pola e Lussinpiccolo.
Per entrambi i collegamenti, che resteranno attivi fino a fine ottobre, vengono utilizzati mezzi superveloci dotati di ogni comfort. L' aliscafo da 160 posti impiegto nel collegamento Trieste-Pola, è attrezzato con stabilizzatori elettronici, mentre il catamarano che fa la spola tra Venezia e la Croazia, è un Flying Cat, costruito nel 1997, in possesso della certificazione Hcs (High speed craft).

Torna Indietro